Controllo accessi

Home » Controllo accessi

Un sistema di controllo accessi moderno è un sistema elettronico che consente di limitare l’accesso a un’area fisica o a un sistema informatico. Si basa su due concetti fondamentali: l’autenticazione e l’autorizzazione.

L’autenticazione è il processo di identificazione di un utente in base alle sue credenziali di accesso. Le credenziali di accesso possono essere di diversi tipi, come nomi utente e password, scansioni biometriche, PIN o token di sicurezza.

L’autorizzazione è il processo di concessione di un livello di accesso appropriato a un utente autenticato. Il livello di accesso può essere definito in base a diversi criteri, come il ruolo dell’utente, la posizione dell’utente o l’ora del giorno.

Un sistema di controllo accessi attuale è composto da diversi componenti:

  • Lettori di credenziali: sono i dispositivi che consentono di autenticare gli utenti. I lettori di credenziali possono essere di diversi tipi, come lettori di carte magnetiche, lettori di badge RFID, lettori di impronte digitali o lettori di iris.
  • Controller di accesso: sono i dispositivi che gestiscono l’autenticazione e l’autorizzazione degli utenti. I controller di accesso possono essere collegati a un sistema informatico o possono essere autonomi.
  • Dispositivi di blocco: sono i dispositivi che consentono di controllare l’accesso a un’area fisica. I dispositivi di blocco possono essere di diversi tipi, come serrature magnetiche, serrature elettriche o cancelli automatici.

Il funzionamento di un sistema di controllo accessi è il seguente:

  • L’utente si avvicina al lettore e inserisce le sue credenziali nel lettore o le avvicina al lettore.
  • Il lettore autentica l’utente e invia un messaggio al controller di accesso.
  • Il controller di accesso verifica le credenziali dell’utente e determina il livello di accesso appropriato.

Il controller di accesso invia un messaggio al dispositivo di blocco.
Il dispositivo di blocco apre o chiude la porta in base al livello di accesso dell’utente.

I sistemi di controllo accessi installati dalle aziende specializzate di Rete 21 sono disponibili in una vasta gamma di modelli e configurazioni. I sistemi più semplici possono essere utilizzati per controllare l’accesso a una singola porta, mentre i sistemi più complessi possono essere utilizzati per controllare l’accesso a un intero edificio o a un complesso industriale.

Alcuni vantaggi di un sistema di controllo accessi:

  • Migliorata sicurezza: i sistemi di controllo accessi aiutano a proteggere le aree sensibili da intrusioni non autorizzate.
  • Migliorata efficienza: i sistemi di controllo accessi possono automatizzare i processi di accesso, liberando il personale da attività ripetitive.
  • Migliorata visibilità: i sistemi di controllo accessi consentono di tenere traccia degli accessi alle aree sensibili, fornendo informazioni preziose per la sicurezza.

RETE 21 ha competenze specializzate nell’installazione di sistemi di controllo accessi, offrendo soluzioni integrate con le altre opere accessorie, al fine di migliorare la sicurezza e ottimizzare l’efficienza di qualsiasi organizzazione.

“Unisciti a noi nella creazione di un futuro energetico sostenibile!

Richiedi ora il tuo preventivo personalizzato e inizia il tuo percorso verso l’indipendenza energetica.”

▶ Contatta RETE 21